Abilita l'opzione Estendi volume in Gestione disco

Di Andy, aggiornato il: 26 dicembre 2019

Questo articolo illustra come abilitare l'opzione Estendi volume in Windows 10/8/7 e Windows Server 2019/ 2016/2012/2011/2008 R2. 1 passaggio per abilitare l'estensione del volume per l'unità di sistema C in Gestione disco.

In Windows XP e Server 2003, quando il sistema L'unità C sta esaurendo lo spazio, se non si desidera utilizzare software di terze parti, è necessario eseguire il backup, ricreare le partizioni e ripristinare tutto. A partire dal Windows 7 e Server 2008, Microsoft ha aggiunto nuove funzioni Riduci volume ed Estendi volume per aiutare cambia la dimensione della partizione senza perdere dati. Tuttavia, molti utenti di computer lo feedback Estendi il volume in grigio dopo aver ridotto il volume D, quindi loro impossibile estendere l'unità C.. Questo articolo spiega perché Extend Volume è disabilitato e come abilitare Extend Volume opzione in Gestione disco.

Perché Extend Volume è disabilitato in Gestione disco?

Ci sono molte ragioni per cui Estendi volume non funziona, apri Gestione disco e scopri i dettagli della partizione del disco, quindi saprai il motivo corrispondente nel tuo computer.

  1. Nessuno spazio non allocato contiguo sulla destra
    Estendi volume può solo unire lo spazio non allocato a lasciato contiguo partizione. Questo è il motivo per cui Gestione disco non può estendere l'unità C ed E dopo aver ridotto D.
  2. È supportato solo NTFS
    Estendi volume può solo estendere la partizione formattata con NTFS file system, FAT32 e altri tipi di partizioni non possono essere estesi anche se c'è giusto spazio contiguo non allocato.
  3. Limitazione tra partizioni primarie e logiche
    A differenza della partizione primaria, lo spazio su disco dell'unità logica verrà modificato in Gratis dopo l'eliminazione, questo spazio libero non può essere esteso a nessuna partizione primaria. Allo stesso modo, lo spazio non allocato non può essere esteso a nessuno logico unità. Questo è il motivo per cui Extend Volume è ancora disattivato dopo aver eliminato la giusta partizione contigua.
  4. Limitazione del disco MBR
    La dimensione massima di una partizione nel disco MBR è 2TB, quindi, se l'unità C o un'altra partizione è di 2 TB, Gestione disco non può estenderla anche se c'è giusto spazio non allocato contiguo.

Come abilitare Extend Volume per l'unità di sistema C.

Nella maggior parte dei personal computer e Windows servers, l'unità C di sistema è formattata con NTFS per impostazione predefinita. Pertanto, se il disco di sistema è GPT, i motivi 1 sono i più possibili per cui Extend Volume è disattivato per l'unità C. Se usi MBR disco, controlla se la partizione contigua giusta (D) è un'unità logica.

Se hai ridotto l'unità D ma estendere l'unità C in grigio in Gestione disco, ci sono 2 soluzioni con e senza software di terze parti.

Soluzione 1: cancella la giusta partizione contigua

Osservazioni:: deve essere la giusta partizione contigua D Primario, NON eliminare D se sono stati installati programmi o Windows servizi in esso.

Se è possibile eliminare la partizione D adiacente, il suo spazio su disco verrà convertito in Non allocato e dietro l'unità C. Seguire i passaggi per abilitare Extend Volume per l'unità di sistema C:

  1. Eseguire il backup o trasferire tutti i file nell'unità D in un altro posto.
  2. Apri Gestione disco, fai clic con il pulsante destro del mouse su D: e seleziona Elimina volume.
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse su C: guidare e selezionare Estendi volume.
  4. Nel pop-up Estensione guidata volume finestra, fai semplicemente clic su Avanti fino a Fine.

Soluzione 2: sposta la partizione D e lo spazio non allocato

Se non è possibile eliminare l'unità D o è a logico partizione, Gestione disco è inutile, invece, è necessario eseguire software di terze parti sposta spazio non allocato da destra di D a sinistra.

Come abilitare l'opzione Estendi volume spostando lo spazio non allocato:

  1. Scaricare e corri NIUBI Partition Editor, fare clic con il tasto destro del mouse sull'unità D e seleziona "Resize/Move Volume", trascina il mezzo verso destra nella finestra pop-up. Quindi lo spazio non allocato verrà spostato sul lato sinistro, Extend Volume sarà abilitato per l'unità C in Gestione disco.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su C: drive e seleziona "Resize/Move Volume"di nuovo, trascina bordo destro verso destra nella finestra pop-up.
  3. Dacci un'occhiata cliccando Apply in alto a sinistra per eseguire, quindi lo spazio non allocato verrà unito nell'unità C.

C'è edizione gratuita secondarie per un Windows 10/8/7/Vista/XP utenti di computer domestici.

Video guide

Come abilitare l'opzione Estendi volume per D e altro volume

Nel volume di dati, se si tratta di una partizione FAT32, è possibile convertirla in NTFS. È inoltre possibile convertire la partizione tra Primario e Logico per abilitare Estendi volume. Ma con NIUBI Partition Editor puoi ridurre ed estendere queste partizioni direttamente. Se Estendi il volume in grigio perché il tuo disco MBR è 2TB +, convertilo in GPT con NIUBI, segui i passaggi nel video:

Come ridurre ed estendere la partizione:

Video guide

Come convertire il disco MBR in GPT:

Video guide

Oltre a ridurre, spostare ed estendere le partizioni, NIUBI Partition Editor aiuta a fare molte altre operazioni su disco e partizioni. Meglio di altri strumenti, dispone di tecnologie innovative di rollback di 1 secondo, modalità virtuale e Annulla-a-pozzo per proteggere sistema e dati. Inoltre, è più veloce dal 30% al 300% grazie all'algoritmo avanzato di spostamento dei file.

SCARICA