Come unire partizioni non adiacenti in Windows PC e server

Di Andy, aggiornato il: 3 ottobre 2020

Questo articolo introduce come unire partizioni non adiacenti in Windows 10/8/7/Vista/XP (32/64 bit) e Windows Server 2019/2016/2012/2008/2003 R2.

Come combinare le partizioni in Windows senza software

Tutte le partizioni del disco vengono allocate durante l'installazione del sistema operativo, ma a volte è necessario unire due partizioni. Ad esempio: C drive is a corto di spazio, potresti prendere in considerazione l'unione con un altro volume in aumentare lo spazio libero. Se sono stati creati troppi volumi, puoi anche combinare le partizioni insieme.

A combina due partizioni, una delle scelte è correre Windows Gestione disco nativa. Tuttavia, solo quando la configurazione della partizione del disco soddisfa i requisiti, è possibile unire 2 partizioni senza software. Ad esempio: ci sono unità C, D, E ed F nello stesso disco, se le unità D ed E sono entrambe partizioni primarie o logiche, è possibile combinare le unità da E a D procedendo come segue:

  1. Eseguire il backup o trasferire tutti i file nell'unità E.
  2. Stampa Windows e R sulla tastiera, digita diskmgmt.msc e premere Entra per aprire Gestione disco.
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse E: e seleziona Elimina volume.
  4. Fare clic con il tasto destro del mouse D: e seleziona Estendi volume.
  5. Basta fare clic Prossimo a Fine nella finestra pop-up Extend Volume Wizard.

Carenze di Gestione disco per combinare le partizioni:

  1. In Gestione disco di Windows XP e Server 2003, non esiste la funzione Extend Volume, quindi tu non può unire le partizioni con esso.
  2. Se l'unità D è primaria ma E è logica o l'unità D è logica ma E è primaria, non è possibile unire le partizioni in Gestione disco, perché Il volume di estensione è disattivato per D dopo l'eliminazione di E.
  3. Gestione disco può unire solo una partizione al file lasciato contiguo uno, come combinare E con D o D con C. Inoltre, la partizione contigua sinistra deve essere formattata con NTFS file system.
  4. Windows Gestione disco non può unire partizioni non contigue.

Per combinare partizioni contigue senza queste limitazioni, seguire la passaggi nel video. Questo articolo illustra come unire partizioni non adiacenti in Windows Server e PC.

Come unire partizioni non adiacenti in Windows PC e server?

Per unire volumi non adiacenti in file Windows computer, ad esempio: combina unità C ed E o unisci unità D e F, Gestione disco non può aiutarti, perché la funzione Estendi volume può combina spazio non allocato all' contiguo partizione sulla sinistra.

In questa situazione, è necessario un software di terze parti sposta la partizione. Tra questi software, NIUBI Partition Editor ha unico 1 secondo rollback, Modalità virtuale e Annulla-at-bene tecnologie per proteggere il sistema e i dati. Inoltre, è molto più veloce grazie all'avanzato file di movimento algoritmo.

Extend Volume disabled

I passaggi per unire le partizioni non adiacenti in Windows 10/8/7 and Server 2019/2016/2012/2008/2003:

  1. Scaricare NIUBI Partition Editor, tasto destro E: e seleziona Elimina volume (ricorda di trasferire i file in anticipo), quindi il suo spazio su disco verrà modificato in Non allocata.
  2. Fare clic destro D: e seleziona "Resize/Move Volume", trascina il posizione centrale verso destra nella finestra a comparsa, lo spazio non allocato verrà spostato a sinistra di D.
  3. Fare clic destro C: e seleziona "Resize/Move Volume"di nuovo, trascina il bordo destro verso destra nella finestra pop-up, quindi lo spazio non allocato verrà unito all'unità C.
  4. Clicca Apply in alto a sinistra per rendere effettive. Se hai cambiato idea, fai semplicemente clic su Annulla per annullare le operazioni in sospeso.

Guarda il video su come combinare partizioni non adiacenti:

Video guide

Ridimensiona il volume della partizione invece di unire

È facile unire due partizioni non adiacenti con NIUBI Partition Editor, tuttavia, perderai una partizione dopo l'unione. Se non è un problema, ovviamente puoi farlo. Ma, se non vuoi trasferire file o non vuoi eliminare questa partizione, è meglio ridimensionare le partizioni invece di unirle.

Ad esempio: se vuoi estendere l'unità C., è possibile ridurre l'unità adiacente D o la partizione non adiacente E per ottenere spazio non allocato, quindi aggiungi spazio non allocato all'unità C.. In questo modo, tutto rimane lo stesso con prima tranne le dimensioni della partizione. Guarda il video come fare:

Video guide

Oltre a unire partizioni contigue e non adiacenti, restringere ed estendere le partizioni, NIUBI Partition Editor aiuta a fare molte altre operazioni di gestione delle partizioni del disco. Per Windows 10/8/7/Vista/XP utenti di computer di casa, c'è edizione gratuita (100 pulito senza alcun fascio).

Scaricare