Come unire le partizioni di unità C e D;

di Lance, aggiornato il: 20 febbraio 2020

Questo articolo illustra come unire le unità C e D. Windows 10/8/7/Vista/XP & Server 2019/2016/2012/2008/2003, 2 modi per combinare unità C e D senza reinstallare Windows Sistema operativo.

Si applica a: Windows 10, Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows XP, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 (R2), Small Business Server 2011, Windows Server 2008 (R2) e Windows Server 2003 (R2).

L'unità disco fisso è un componente indispensabile per entrambi Windows server e personal computer. Per utilizzare lo spazio su disco in modo più efficiente, è necessario eseguire molte operazioni come creare, eliminare, formattare, ridimensionare, copiare o convertire le partizioni. Di recente, molte persone mi chiedono se è possibile unire le unità C e D. senza reinstallare Windows e programmi, perché il sistema L'unità C sta esaurendo lo spazio. La risposta è sì, dopo unione di unità da D a C., ci sarà di nuovo più spazio libero nell'unità C. In questo articolo, ti mostrerò come combinare le partizioni C e D senza perdere dati.

Come unire unità C e D con Gestione disco

Nella console Gestione disco di Windows 10/8/7/ Vista e Server 2019/2016/2012/2008, è possibile unire due unità indirettamente tramite la funzione Estendi volume. Ma per Windows XP o Server 2003, non esiste tale funzione, quindi è necessario utilizzare software di editor di partizioni di terze parti.

La GUI è assolutamente la stessa in questi Disk Management, quindi i passaggi seguenti sono validi per Windows 10/8/7/ Vista e Server 2019/2016/2012/2008.

I passaggi per combinare C e Drive insieme Windows Gestione del disco:

  1. Eseguire il backup o trasferire tutti i file nell'unità D in un altro posto.
  2. Stampa Windows ed R insieme sulla tastiera, digita diskmgmt.msc e premere entrare per aprire Gestione disco.
  3. Fare clic destro D: guidare e selezionare Elimina volume, quindi il suo spazio su disco verrà modificato in Non allocato.
    Elimina volume
  4. Fare clic destro C: guidare e selezionare Estendi volume.
    Estendi volume
  5. Dacci un'occhiata cliccando Prossima nel pop-up Estensione guidata volume finestra.
    Estensione guidata volume
  6. Lo spazio su disco disponibile è stato selezionato per impostazione predefinita, è sufficiente fare clic su Prossima per continuare.
    Prossima
  7. Conferma questa operazione e clicca Fine procedere.
    Fine

In breve tempo, l'unità D viene unita in C.

Le partizioni si sono fuse

Se l'unità D è a logico partizione, il metodo sopra non è valido. Lo spazio su disco di una partizione logica verrà modificato in Gratis dopo l'eliminazione, non può essere unito nella partizione primaria C con la funzione Estendi volume in Gestione disco.

Come combinare unità C e D con editor di partizioni gratuito

È molto più semplice con software di terze parti. Per Windows 10/8/7/Vista/XP utenti di computer di casa, c'è edizione gratuita. Meglio di altri software, NIUBI Partition Editor L'edizione gratuita è pulita al 100% senza alcun pacchetto. Inoltre, NIUBI ha avanzato le tecnologie di rollback di 1 secondo, modalità virtuale e Cancel-at-well per proteggere sistema e dati. Con questo gestore di partizioni gratuito, tutti i file nell'unità D verranno spostati automaticamente in una cartella in C dopo l'unione.

I passaggi per unire le unità C e D. Windows 10/8/7/Vista/XP and Server 2019/2016/2012/2008/2003:

  1. Scaricare e installare NIUBI Partition Editor, fare clic con il tasto destro del mouse sull'unità C o D e selezionare Merge Volume.
    Unisci volume
  2. Nella finestra a comparsa, selezionare entrambe le unità C e D, quindi fare clic su OK.
    Combina C e D
  3. Stampa Apply pulsante in alto a sinistra per eseguire. (Altrimenti, questa operazione funziona solo in modalità virtuale).
    C e D combinati

Ridimensiona le partizioni invece di unirle insieme

Unendo l'unità da D a C, ci sarà ancora più spazio libero nell'unità C, ma c'è un problema che l'unità D verrà rimossa. Se hai installato programmi sull'unità D, tutti questi programmi smetteranno di funzionare anche se tutti i file vengono spostati in nuove posizioni.

Si suggerisce di ridimensiona le partizioni invece di fonderli insieme. Dopo aver ridotto l'unità D, parte dello spazio libero non utilizzato verrà modificato in Non allocato e tutti i file verranno mantenuti intatti. Lo spazio non allocato può essere facilmente combinato con l'unità C. In questo modo, il sistema operativo, i programmi e qualsiasi altra cosa rimangono gli stessi prima. Seguire i passaggi per espandere l'unità C. riducendo D o altro volume:

Guida video

Oltre a fondere, ridurre ed estendere le partizioni, NIUBI Partition Editor aiuta a fare molte altre operazioni come copiare, convertire, nascondere, cancellare, deframmentare, scansionare settori danneggiati.

SCARICA