Impossibile / impossibile estendere il volume in Windows 10

Aggiornato il: 16 novembre 2019

Questo articolo spiega perché non è possibile estendere la partizione in Windows 10 Gestione disco e cosa fare se non è possibile estendere il volume con questo strumento nativo.

Microsoft fornisce molte utilità integrate per eseguire alcune attività degli elementi. In generale, questi strumenti hanno una buona compatibilità ma non sono eccellenti. Ad esempio, per aiutare a gestire la partizione del disco, c'è Diskpart comando e grafica Gestione disco.

Entrambi gli strumenti hanno la possibilità di estendere la partizione allocata senza perdere dati, tuttavia funzionano in condizioni molto limitate. Nella maggior parte dei casi, non sono in grado di estendere la partizione in Windows 10 (sia a 32 che a 64 bit).

In questo articolo, ti mostrerò i possibili motivi e le soluzioni corrispondenti. Diskpart funziona nel prompt dei comandi e non è buono per molti utenti. Inoltre, ha gli stessi limiti, quindi qui ti mostro solo tramite Gestione disco.

Motivo: perché non è possibile estendere il volume Windows 10 DM

Windows 10 utilizzare uno dei due GPT or MBR disco rigido, nell'uso quotidiano, se leggi e scrivi file sul computer, non troverai alcuna differenza. In realtà, ci sono molte differenze, qui parliamo solo di ridimensionamento, riduzione ed estensione della partizione del disco.

Per verificare il tipo di disco: premere Windows e X sulla tastiera e selezionare Gestione disco, fare clic con il tasto destro su Disco 0 (o qualsiasi altro) e selezionare Proprietà. Passa a Volumi scheda nella finestra pop-up.

Motivo 1: (su disco GPT e MBR)

Questo è il motivo più importante, specialmente quando si riduce D per espandere l'unità C.

Impossibile estendere la partizione

Come vedi, dopo aver ridotto il volume D, Extend Volume è disabilitato sia per l'unità C che per quella E. Perché, C non è adiacente ed E si trova sul lato destro dello spazio non allocato.

In questa situazione, è possibile spostare lo spazio non allocato accanto all'unità C o ridurre D per rendere Non allocato sul lato sinistro direttamente con altri strumenti.

Motivo 2: (su disco GPT e MBR)

Estendi volume può solo estendere la partizione formattata come NTFS o senza file system (RAW).

Can't extend partition

Come vedi, c'è spazio non allocato 59.46 GB adiacente sul lato destro, ma Estendi volume non è ancora disponibile per l'unità D, poiché è formattato come FAT32.

Motivo 3: (solo su disco MBR)

MBR GPT disk

Nel disco rigido GPT, tutte le partizioni vengono create come Primario lavorando come unità indipendente. Ma nel disco MBR, la strategia per organizzare la partizione è diversa. Ci sono solo 4 voci nel Master Boot Record, in modo da poter creare solo un massimo di 4 partizioni primarie o 3 partizioni primarie più un estesa partizione.

La quinta partizione deve essere creata come logico. Tutte le partizioni logiche devono essere insieme nella partizione estesa. La partizione estesa funziona come un contenitore e ha voci estese per le partizioni logiche.

Dopo aver eliminato qualsiasi partizione primaria, lo spazio su disco verrà convertito in Non allocata, ma la partizione logica verrà convertita in Gratis spazio. Questo tipo di spazio non può essere combinato con nessuna partizione primaria tramite Gestione disco. Allo stesso modo, lo spazio non allocato non può essere unito in nessuna partizione logica.

Per mostrarti questa limitazione, ho eliminato il volume D e poi E, la partizione di sistema C non può ancora essere estesa.

After deleting D

After deleting E

Per abilitare Estendi volume per unità C in questa situazione, è necessario un ulteriore passaggio: fare clic con il pulsante destro del mouse su 109.46 GB di spazio libero ed eliminarlo.

Cosa fare se non è possibile estendere la partizione in Windows 10

A proposito della ragione 1, se vuoi estendere l'unità C., sposta lo spazio non allocato sul lato sinistro e quindi combinalo. Se si desidera guidare E, è sufficiente unire direttamente lo spazio non allocato.

Come estendere l'unità C:

Passo 1: Fare clic con il tasto destro del mouse D e seleziona "Resize/Move Volume", trascinare posizione centrale verso destra nella finestra pop-up.

Move drive D

Quindi lo spazio non allocato viene spostato accanto all'unità C.

Move Unallocated

Passo 2: Fare clic con il tasto destro del mouse C e seleziona "Resize/Move Volume" ancora, trascina il bordo destro verso destra nella finestra pop-up.

Extend C drive

Quindi lo spazio non allocato viene combinato nell'unità di sistema C.

Extend volume C

Come estendere l'unità E:

Fare clic con il tasto destro del mouse E: e seleziona "Resize/Move Volume", trascina il bordo sinistro verso sinistra nella finestra pop-up.

Extend E

L'unità E viene estesa unendo lo spazio non allocato sul lato sinistro.

Extend drive E

In una parola: fai clic con il pulsante destro del mouse su una partizione (indipendentemente dal fatto che sia NTFS o FAT32, primaria o logica) e seleziona "Resize/Move Volume", trascina un bordo verso l'altro lato, quindi puoi ridurre questa partizione o estenderla unendo lo spazio adiacente non allocato / libero. Trascina la posizione centrale verso l'altro lato, quindi puoi spostare questa partizione e lo spazio non allocato.

Prenditi cura dei dati mentre riduci ed estendi le partizioni

Esiste un potenziale rischio di perdita di dati durante il ridimensionamento e lo spostamento di partizioni con software di terze parti, quindi eseguire il backup e selezionare il software affidabile. Meglio di altri software, NIUBI Partition Editor ha l'esclusiva tecnologia 1 Second Rollback e un avanzato algoritmo di spostamento dei file per aiutare a ridimensionare e spostare la partizione in modo molto più sicuro e veloce.

SCARICA