Come unire le partizioni in Windows 7

di John, aggiornato il: 23 settembre 2020

Questo articolo illustra come unire le partizioni in Windows 7 senza perdere dati, combina le partizioni con Windows 7 Gestione disco nativa e gratuita partition editor.

A volte è necessario unire le partizioni del disco insieme, ad esempio: ci sono troppe unità che rendono difficile individuare la partizione e i file. Un altro motivo per cui alcune persone vogliono unire le partizioni Windows 7 è perché L'unità C si sta riempiendo. Unendo l'unità da D a C, ci sarà di nuovo più spazio libero nell'unità C.

Windows 7 strumento nativo di gestione del disco non ha Merge Volume , se non vuoi usare software di terze parti, devi eseguirne un altro Estendi volume funzione per unire le partizioni indirettamente. A causa di molte limitazioni, l'unione delle partizioni funziona solo in condizioni specifiche. Per unire le partizioni in Windows 7 / 8 / 10, partition editor il software è una scelta migliore.

Unisci partizioni in Windows 7 senza alcun software

Windows 7 Gestione disco non ha "Merge Volumes ", ma puoi farlo indirettamente con Estendi volume, ad esempio se lo desideri unire le unità C e D. in Windows 7, seguire i passaggi seguenti.

I passaggi per unire le partizioni in Windows 7 con Gestione disco (32 e 64 bit):

  1. Eseguire il backup o trasferire tutti i file nell'unità D in un altro luogo. (D è la partizione contigua a destra.)
  2. Stampa Windows e R insieme sulla tastiera, digita diskmgmt.msc e premere Enter per aprire Gestione disco.
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse su D: guidare e selezionare Elimina volume.
  4. Fare clic con il tasto destro del mouse su C: guidare e selezionare Estendi volume, fai semplicemente clic su Avanti fino al termine nella procedura guidata Estendi volume a comparsa.

Prima di unire le unità C e D:

Before merging

Dopo aver unito le unità C e D:

After merging

Mancanza di unire le partizioni con Gestione disco

È facile e veloce unire le partizioni Windows 7 Gestione disco, tuttavia non è lo strumento migliore a causa di molte limitazioni. Presupposti per combinare le partizioni Windows 7 Gestione disco:

Anche se la configurazione della partizione del disco soddisfa i requisiti, l'unione presenta ancora delle carenze Windows 7 partizioni tramite Gestione disco:

Modo migliore per combinare Windows Partizioni 7

Confronto con Gestione disco, NIUBI Partition Editor è molto più potente, puoi unire due partizioni contigue con diversi clic, non importa che queste partizioni siano NTFS o FAT32, primarie o logiche, non importa che tu voglia unire una partizione in quella sinistra o destra (la partizione di sistema non può essere unita nel volume di dati). Inoltre, tutti i file verranno trasferiti automaticamente nella partizione di destinazione.

Scaricare NIUBI Partition Editor, vedrai tutte le partizioni del disco con struttura e altre informazioni sulla destra, le operazioni disponibili sul disco o sulla partizione selezionati sono elencate a sinistra e facendo clic con il tasto destro.

NIUBI Partition Editor

Nel mio Windows 7 computer, ci sono unità C, D, E e una partizione riservata del sistema sullo stesso disco 0. Ti faccio vedere come unire D e E. drive per esempio. È simile se si desidera combinare altre partizioni.

I passaggi per unire le partizioni in Windows 7 32/64 bit con NIUBI:

Passo 1: Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità D o E e seleziona "Merge Volume", nella finestra a comparsa, fare clic sulle caselle di controllo di entrambe le partizioni, quindi selezionare la partizione di destinazione nella casella a discesa. (Quando si uniscono unità C e D, non è possibile selezionare D come destinazione).

Merge volumes

Passo 2: Fai clic su OK e torna alla finestra principale, premi Apply in alto a sinistra per eseguire. (Qualsiasi operazione prima di fare clic Apply funziona solo in modalità virtuale.)

Merge D and E

Guarda il video su come unire le partizioni Windows 7 senza perdere dati:

Video guide

Come unire partizioni non adiacenti in Windows 7:

  1. Fai clic destro su E: drive e seleziona "Elimina volume", quindi il suo spazio verrà modificato in Non allocato, ricordati di trasferire i file prima di eliminarli.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su D: drive e seleziona "Resize/Move Volume", trascina il centro verso destra, quindi lo spazio non allocato verrà spostato dietro l'unità C.
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse su C: drive e seleziona "Resize/Move Volume"di nuovo, trascina il bordo destro verso destra per combinare questo spazio non allocato.

Ridimensiona le partizioni invece di unirle

Non importa che ti unisci Windows 7 partizioni con Gestione disco o software di terze parti, lo farai perdere una delle partizioni. Come ho detto sopra, se hai installato programmi nell'unità D, non puoi unire la partizione D in C.

Riducendo la partizione, solo una parte dello spazio libero verrà convertita in Non allocato e tutti i file rimarranno intatti. Lo spazio non allocato può essere unito ad altre partizioni indipendentemente dal fatto che siano contigue o meno. Con questo metodo, non perderai la partizione, il sistema operativo, i programmi e qualsiasi altra cosa che rimarrà uguale a prima.

Guarda il video come ridimensionare le partizioni in Windows 7:

Video guide

Oltre a ridurre, estendere e unire le partizioni in Windows 7 / 8 / 10, NIUBI Partition Editor aiuta a copiare, convertire, deframmentare, nascondere, cancellare, creare, formattare, scansionare partizioni, ecc. Meglio di altri software, ha le tecnologie Rollback di 1 secondo, Modalità virtuale e Annulla in tempo per proteggere il sistema ei dati.

Scaricare