Gratis e migliore Windows Server 2008 Strumento di gestione del disco R2

di John, aggiornato il: 2 novembre 2021

Il dispositivo di archiviazione è un componente indispensabile per un server, indipendentemente dall'utilizzo di SSD, disco meccanico o array RAID hardware. Per inizializzare il disco, creare, spostare e ridimensionare le partizioni, è necessario un affidabile strumento di gestione del disco. Windows Server 2008 (R2) ha uno strumento di gestione del disco nativo. Può eseguire alcune operazioni di base come creare, eliminare e formattare la partizione. Meglio della versione precedente, può ridurre ed estendere la partizione, ma la capacità è limitata. Il software di partizione del disco è molto più potente, ma è meglio eseguire il più sicuro.

1. Come aprire Gestione disco in Server 2008 (R2)

Ci sono 2 semplici modi per aprire Gestione disco in Windows Server 2008 e R2:

  1. Stampa Windows + R insieme sulla tastiera, digitare diskmgmt.msc e premere Entra.
  2. Clicca Server manager in basso a sinistra dello schermo dietro Windows logo, quindi passare a Archiviazione > Gestione disco.

2. Caratteristiche di base di Windows Server 2008 (R2) Gestione disco

Dopo aver aperto Gestione disco, fai clic con il pulsante destro del mouse su una partizione o sulla parte anteriore di un disco, quindi vedrai le operazioni disponibili:

Partition operations

Disk operations

Su un nuovo disco rigido:

  • In linea non in linea
  • Inizializzare.

Il disco rigido deve essere online e inizializzato prima di creare un nuovo volume.

Allo spazio non allocato:

Crea nuovi volumi.

A una partizione allocata:

  • Apri la directory principale in Esplora file
  • Segna partizione come attiva
  • Change drive letter e percorso
  • Formato partizione
  • Elimina partizione

3. Funzionalità avanzate di Server 2008 Gestione disco

Gestisci volumi dinamici:

È in grado di creare e gestire volumi dinamici Simple, Mirrored, Stripped, Spanned e RAID 5.

I volumi di dischi dinamici consumano molte risorse e riducono le prestazioni del server. Poiché il prezzo dell'hardware è molto più economico ora, la maggior parte dei server utilizza array RAID hardware invece del volume dinamico.

Conversione del disco:

Gestione disco ha la possibilità di convertire il disco tra MBR e GPT, ma è necessario eliminare in anticipo tutte le partizioni sul disco.

Può convertire solo il disco di base in dinamico senza perdere dati. Per convertire il disco dinamico in Basic, è necessario eliminare tutti anche partizioni sul disco.

Cambia la dimensione della partizione:

Migliore della versione precedente, Server 2008 Gestione disco ha una nuova funzionalità Riduci ed estendi volume per aiutare ridimensionare la partizione senza perdere dati.

Rispetto ad altre funzionalità avanzate, è probabile che queste nuove funzioni vengano utilizzate. Comunque tu impossibile estendere una partizione restringendone un altro.

Come ridurre ed estendere la partizione con Gestione disco di Server 2008

È necessario che molti amministratori di server lo facciano cambia la dimensione della partizione dopo aver eseguito il server per un periodo di tempo.

Per ridurre la partizione con Gestione disco di Server 2008:

  1. Seguire il metodo sopra per aprire lo strumento Gestione disco Server 2008.
  2. Fare clic con il tasto destro su una partizione NTFS e selezionare Riduci volume.
  3. Immettere e quantità di spazio e fare clic Strizzacervelli.

Svantaggi della funzione Riduci volume:

  • È supportata solo la partizione NTFS.
  • Lo spazio non allocato può essere creato solo su destra mentre si restringe la partizione.
  • Non può ridurre la partizione oltre il punto in cui si trovano i file immobili.

Per estendere la partizione con Gestione disco di Server 2008:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla partizione con spazio non allocato adiacente sulla destra, selezionare Estendi volume nella lista.
  2. Basta fare clic Prossimo a Fine nella finestra pop-up Extend Volume Wizard.

Svantaggi della funzione di estensione del volume:

4. Il miglior gestore di partizioni del disco per Server 2008 e R2

Esistono molti software di partizione del disco sul mercato, ma migliori di altri strumenti, NIUBI Partition Editor è molto più sicuro e veloce grazie alle sue tecnologie innovative:

Scaricare questo strumento di gestione del disco e vedrai la finestra principale con il layout della partizione del disco e altre informazioni sulla destra. Le operazioni disponibili sono elencate a sinistra e dopo il clic destro. Le operazioni non disponibili vengono nascoste automaticamente per mantenere pulita l'interfaccia.

Partition Editor

Operazioni disponibili su una partizione:

  • Ridimensiona volume (riduci ed estendi)
  • Sposta la posizione della partizione
  • Unire due volumi adiacenti di 1 passaggio
  • Copy volume nello spazio non allocato
  • Converti partizione tra Logica e Primaria
  • Converti NTFS in FAT32
  • Ottimizza il file system per correggere gli errori e migliorare le prestazioni
  • Change drive letter (come D :)
  • Cambia etichetta (aggiungi o modifica il nome della partizione)
  • Imposta come attivo
  • Controlla l'integrità del file system
  • Deframmenta per migliorare le prestazioni
  • Nascondi da Esplora file
  • Elimina (i file possono essere recuperati)
  • Formatta il volume da utilizzare come nuovo
  • Cancella (cancella i dati in modo permanente)
  • Test di superficie (scansione settori danneggiati)
  • Esplora (visualizza file / cartelle con directory)
  • Visualizza proprietà

Partition tool

Operazioni disponibili su tutto il disco:

  • Inizializza disco nuovo di zecca
  • Cambia lo stato in offline o online
  • Imposta l'attributo di sola lettura
  • Pulisci disco (impossibile ripristinarlo)
  • Test di superficie
  • Visualizza proprietà
  • Clone disk per migrare dati e sistema operativo
  • Converti il ​​disco MBR in GPT
  • Eliminare tutte le partizioni
  • Disco di pulizia

Ulteriori informazioni su questo gestore di partizioni del disco per Windows Server 2008/2012/2016/2019/2022, guarda il guida video come usarlo.

Scaricare