Estendi la partizione RAID in Windows Server 2008

Aggiornato il: 16 novembre 2019

Questo articolo spiega come estendere la partizione raid in Windows Server 2008 R2, estendi l'unità di partizione di sistema C sull'array raid senza perdere dati.

Estendi la partizione raid con diskpart o Gestione disco

A causa dei numerosi vantaggi dell'array RAID hardware, molti server sono costruiti con raid. Ad esempio, RAID 1 viene utilizzato per il sistema operativo e i programmi, quindi il server potrebbe rimanere online se uno dei dischi presenta problemi hardware. RAID 5 è un altro tipo di array comunemente usato, può essere utilizzato sia per il sistema operativo che per i dati o solo per i dati.

Per il sistema operativo e i programmi, non vi è alcuna differenza se si utilizza un disco rigido fisico o un array RAID hardware. Le prestazioni, la tolleranza agli errori e altri vantaggi sono realizzati dal controller / scheda raid.

Mentre estensione della partizione virtuale raid in Windows 2008 server, non interrompere l'array o eseguire alcuna operazione sul controller, indipendentemente dal fatto che si usi RAID 0, 1, 5, 10, ecc. Con qualsiasi tipo o marca di controller raid.

La prima cosa che dovresti fare è il backup, poiché esiste un potenziale rischio di perdita di dati con entrambi Windows software nativo e di terze parti. In secondo luogo, controlla se c'è gratuito non usato spazio in qualsiasi partizione sullo stesso disco virtuale, se sì, puoi ridimensionare ed estendere la partizione raid in Windows Server 2008 facilmente.

Alcune persone possono creare diversi array di raid con diversi dischi rigidi, mentre ridimensionamento della partizione raid, i volumi che si desidera ridurre ed estendere devono essere su stesso disco virtuale. Il disco virtuale indica il disco 0, 1, 2, ecc. Mostrato da Windows Gestione disco o NIUBI Partition Editor.

Windows Server 2008 ha due strumenti nativi per aiutare a estendere la partizione: comando diskpart e Gestione disco. Tuttavia, loro impossibile estendere una partizione restringendo qualsiasi altro. L'unico modo per estendere la partizione è eliminare quello giusto contiguo, inoltre, è necessario formattare la partizione che si desidera estendere NTFS. FAT32 e qualsiasi altro tipo di partizione non sono supportati.

Estende la partizione di sistema di raid C da D o da altro volume

Nella maggior parte dei server, la giusta partizione contigua D (o E) viene utilizzata per alcuni programmi Windows servizi, quindi non è possibile eliminarlo. In tal caso, entrambi gli strumenti nativi sono inutili. Faresti meglio a gestire terze parti software di partizione server.

Tra questi software, NIUBI Partition Editor è molto più sicuro e veloce grazie alle sue tecnologie uniche:

Scaricare NIUBI Partition Editor e vedrai la finestra principale con la struttura della partizione del disco e altre informazioni a destra, le operazioni disponibili sul disco o sulla partizione selezionati sono elencate a sinistra o facendo clic con il tasto destro.

NIUBI Partition Editor

Passaggi per estendere la partizione di sistema C su array RAID per Windows Server 2008:

Passo 1: Fare clic con il tasto destro sulla partizione contigua giusta D: (in alcuni server, è E :) e seleziona "Resize/Move Volume", trascinare bordo sinistro verso destra nella finestra pop-up. Puoi anche inserire un importo nella casella dietro "Spazio non allocato prima".

Shrink D

Quindi l'unità D viene ridotta e lo spazio non allocato viene creato alla sua sinistra.

Shrink D

Passo 2: Sistema clic destro C: guida e seleziona "Resize/Move Volume", trascinare bordo destro verso destra per combinare lo spazio non allocato.

Extend C drive

Quindi la partizione di sistema C viene estesa da 40 GB a 60 GB.

Extend os drive

Passo 3: Dacci un'occhiata cliccando Apply in alto a sinistra per eseguire.

Guarda il video su come estendere la partizione virtuale fisica e raid Windows Server 2008 R2:

Come estendere la partizione di sistema C:

Video guide

Come estendere la partizione dati (D):

Video guide

Come aumentare il raid del disco virtuale e della partizione

In alcuni vecchi server, il disco di sistema è piccolo e potrebbe esserci non abbastanza spazio libero inutilizzato in intero raid disco virtuale. In tal caso, verificare se il controller supporta l'espansione RAID. Se sì, lo spazio aggiuntivo verrà mostrato come Non allocato alla fine del disco virtuale originale dopo la ricostruzione dell'array raid con dischi più grandi. Quindi seguire i passaggi precedenti per combinare lo spazio non allocato alle partizioni che si desidera estendere.

Se il tuo controller di raid non ha tale capacità, la dimensione del disco virtuale di raid sarà la stessa di prima anche se ricostruisci con dischi più grandi. In tal caso, attenersi alla seguente procedura:

  1. Inserisci un disco rigido fisico che è più grande del disco virtuale raid.
  2. Copia dal raid al disco fisico con NIUBI Partition Editor.
  3. Crea un altro raid con dischi più grandi.
  4. Dal disco fisico al nuovo raid.

Se puoi costruire un nuovo array di raid e copiarlo direttamente dal raid originale, sarà più facile e veloce. Ricordarsi di modificare il BIOS e l'avvio dal nuovo dispositivo dopo la copia.

Nella maggior parte dei server, è disponibile spazio libero inutilizzato, quindi è sufficiente seguire i passaggi nel video per ridimensionare ed estendere la partizione raid in Windows Server 2008 con i NIUBI Partition Editor.

SCARICA