Estendi partizione per Windows Server 2016

Aggiornato il: 16 novembre 2019

Questo articolo illustra come estendere la partizione in Windows Server 2016 su disco fisico, array RAID, disco virtuale VMware / Hyper-V. Espandere la partizione Server 2016 senza perdere dati.

Molti amministratori di server vogliono estendere la partizione del disco dopo aver eseguito i server per un periodo di tempo, l'esempio tipico è quel sistema L'unità C esaurisce lo spazio. Windows Gestione disco nativa impossibile estendere la partizione restringendone un altro, quindi è necessario un software di terze parti affidabile, qual è il migliore? La configurazione della partizione del disco del server è diversa, alcuni usano il disco rigido fisico, alcuni usano array RAID, alcuni usano il disco virtuale, quindi qual è il metodo giusto? Questo articolo dà soluzione completa per estendere la partizione on Windows 2016 server senza perdere dati.

Come estendere la partizione sullo stesso disco

Per un server, la sicurezza del sistema e dei dati è molto importante, ma esiste un potenziale danno al sistema e il rischio di perdita dei dati durante la riduzione e l'estensione delle partizioni allocate. Pertanto, è molto importante eseguire prima il backup ed eseguire il software di partizionamento sicuro.

Meglio di altri strumenti, NIUBI Partition Editor dispone di potenti tecnologie per proteggere sistema e dati, ad esempio:

È altresì Dal 30% al 300% più veloce a causa dell'algoritmo avanzato di spostamento dei file.

Quando c'è spazio libero inutilizzato in qualsiasi partizione, è possibile ridurlo per espanderne un altro sullo stesso disco rigido. Hai solo bisogno di fare clic, trascinare e rilasciare sulla mappa del disco di NIUBI Partition Editor.

Scaricare NIUBI Partition Editor Server, vedrai tutti i dischi con la struttura grafica delle partizioni sul lato destro. Le operazioni disponibili sul disco o sulla partizione selezionati sono elencate a sinistra e facendo clic con il tasto destro.

NIUBI Partition Editor

Come estendere la partizione C in Windows Server 2016 riducendo gli altri volumi:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse D e seleziona "Resize/Move Volume", trascina il bordo sinistro verso destra nella finestra pop-up, quindi l'unità D verrà ridotta e uno spazio non allocato verrà creato alla sua sinistra.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su C: drive e seleziona "Resize/Move Volume"di nuovo, trascina bordo destro verso destra per combinare questo spazio non allocato.
  3. Clicchi Apply in alto a sinistra per eseguire.

Se non c'è abbastanza spazio libero nella partizione contigua D, è possibile ridurre qualsiasi volume non adiacente sullo stesso disco, ma prima di aggiungere spazio non allocato all'unità C, è necessario un ulteriore passaggio per sposta la partizione.

Guarda il video come fare:

Video guide

I passaggi sono simili se si desidera espandere l'unità D. or estendere la partizione riservata del sistema in Windows Server 2016.

Come estendere la partizione con un altro disco

Se non c'è spazio libero disponibile in un disco, nessun software può estendere la partizione aggiungendo o spostamento di spazio non allocato da un altro disco separato. In tal caso, seguire i passaggi per estendere la partizione in Windows Server 2016 copiando su un disco più grande:

Come estendere l'unità di sistema e tutte le partizioni:

Video guide

Come estendere una singola partizione dati:

Video guide

Come estendere la partizione RAID 0/1/5/10

Al sistema operativo e NIUBI Partition Editor, non c'è alcuna differenza se si utilizzano dischi rigidi fisici o array RAID hardware. Se si utilizza qualsiasi tipo di array RAID hardware come RAID 0, 1, 5, 10, NON interrompere l'array o eseguire alcuna operazione sul controller.

Quando si estende la partizione RAID su Windows 2016 server, non importa il marchio, il chipset del controller RAID o il modo in cui costruisci l'array raid, scopri la struttura della partizione del disco con Windows Gestione disco o NIUBI Partition Editor.

  1. Se c'è spazio disponibile disponibile nello stesso array raid, puoi ridurlo per espandere altri volumi. Lo stesso array RAID indica il disco 0, 1, 2, ecc. Mostrato da Gestione disco o NIUBI.
  2. Se non c'è spazio disponibile disponibile sullo stesso disco virtuale, controlla prima il controller raid se è in grado di aggiungere / sostituire il disco e ricostruire l'array senza perdere dati. In caso affermativo, è molto più semplice, altrimenti è necessario copiare il disco virtuale RAID originale su un array RAID fisico o di altro tipo.

Come estendere la partizione virtuale in VMware / Hyper-V

Se si esegue Server 2016 come macchina virtuale in VMware o Hyper-V, allo stesso modo, verificare se è disponibile spazio libero nello stesso disco virtuale. In caso affermativo, è sufficiente ridurlo per ottenere spazio non allocato e quindi aggiungere alla partizione che si desidera estendere.

Se non è disponibile spazio libero nello stesso disco, è possibile espandere direttamente il disco virtuale senza copiarlo su un altro disco. Dopo l'espansione del disco, lo spazio aggiuntivo viene visualizzato come Non allocato alla fine del disco originale. Allora puoi combina spazio non allocato alle partizioni che si desidera estendere.

In sintesi

Quando si estende la partizione in Windows Server 2016, esegui prima il backup ed esegui un software di partizione sicuro. Indipendentemente dal fatto che tu voglia estendere la partizione sul disco rigido fisico, qualsiasi tipo di array RAID o in VMware / Hyper-V, controlla se c'è un'altra partizione sullo stesso disco che ha molto spazio libero inutilizzato. Se sì, restringilo per estenderlo. Correre NIUBI Partition Editor e seguire il metodo corrispondente sopra in base alla propria struttura di partizione del disco.

DOWNLOAD