Come estendere la partizione di sistema in Windows Server 2016 Tranquillamente

di Jacob, Aggiornato il: 14 luglio 2022

quando C: l'unità si sta riempiendo, se si esegue il backup di tutto, si ricreano le partizioni e si ripristina, potrebbe sprecare un intero fine settimana, il server è offline durante questa operazione. È molto più facile e veloce ridurre il volume dei dati ed estendere la partizione di sistema. Tuttavia, per molti amministratori di server, non è un compito facile estendere la partizione di sistema in Windows 2016 server, poiché la partizione di sistema è la posizione in cui il sistema operativo è stato installato e avviato, qualsiasi errore potrebbe causare un errore di avvio del sistema. In questo articolo introdurrò come estendere la partizione di sistema C in Windows Server 2016 con lo strumento nativo di gestione del disco e il software di partizione sicura.

1. Estendere la partizione di sistema in Server 2016 Gestione disco

Ad alcune persone piace usare Windows utility native, pensando che abbia la migliore compatibilità. C'è davvero un built-in Gestione disco strumento, che è in grado di ridurre ed estendere la partizione. Il benefiè che può ridimensionare partizione senza riavviare il server, ma non è sicuro al 100%, le mie partizioni sono state danneggiate più volte da questo strumento.

Windows Gestione disco non è lo strumento migliore per estendere la partizione di sistema per Windows Server 2016, perché può solo aiutarti ad estendere NTFS partizione per eliminazione le contiguo volume sulla destra. Inoltre, le due partizioni devono essere lo stesso Primario o logico.

Cannot extend volume

Come vedi nello screenshot, Estendi volume è disabilitato per unità C ed E dopo aver ridotto D in Gestione disco. Questo è perché:

Dopo aver ridotto l'unità D:, lo spazio non allocato da 20 GB non è adiacente all'unità C: e si trova a sinistra di E, quindi L'opzione Estendi volume è disattivata.

Per estendere la partizione del sistema operativo in Windows Server 2016 senza alcun software, la configurazione della partizione del disco soddisfa tutti i requisiti seguenti:

  1. C'è una terza partizione (come E:) che ha abbastanza spazio libero per salvare tutti i file in D.
  2. Non ci sono programmi o Windows servizi installati nell'unità D, quindi è possibile eliminarlo.
  3. D è una partizione primaria.

Come estendere la partizione di sistema C in Windows Server 2016 con Gestione disco:

  1. Trasferire tutti i file nell'unità D su E.
  2. Fare clic destro D guidare in Gestione disco e selezionare Elimina volume.
  3. Fare clic destro C guidare e selezionare Estendi volume.
  4. Fare clic su Avanti fino a Fine nella procedura guidata di estensione del volume a comparsa windows.

Se D è Unità logica o non puoi eliminare questa partizione, Gestione disco non può aiutarti. Per estendere il volume del sistema in Windows Server 2016, è necessario eseguire il software di partizione del disco.

2. Estendi il volume del sistema operativo Server 2016 con cassaforte partition editor

Meglio di Gestione disco, NIUBI Partition Editor può ridimensionare sia le partizioni NTFS che FAT32, può creare spazio non allocato a sinistra oa destra durante la riduzione della partizione. Io posso anche unisci spazio non allocato su una partizione contigua o non adiacente sullo stesso disco. Ci sono molti software di partizione server sul mercato, ma è meglio eseguire il backup in anticipo ed eseguire il programma più sicuro, perché esiste un potenziale rischio di errore di avvio del sistema e perdita di dati.

Quando si ridimensionano le partizioni, tutti i parametri del disco, delle partizioni e dei file associati devono essere modificati correttamente, tutti i file nella partizione che si desidera ridurre o spostare devono essere spostati in nuove posizioni. Quando si estende la partizione di sistema, è necessario aggiornare anche i file relativi all'avvio. Se si verifica un errore durante questo processo, un software inaffidabile potrebbe causare errori di avvio del sistema, danneggiamento della partizione e perdita di dati. In tal caso, il ripristino di tutto costa molto tempo.

Meglio di altri strumenti, NIUBI Partition Editor dispone di potenti tecnologie per proteggere il sistema e i dati, ad esempio:

Perché non richiede il riavvio del server su clone disk partizione con NIUBI Partition Editor, puoi clonare regolarmente il disco di sistema. Ogni volta che il tuo server non si avvia, puoi passare a clone disk in pochi minuti.

Scaricare NIUBI Partition Editor Server, vedrai tutti i dischi con la struttura grafica delle partizioni sul lato destro. Le operazioni disponibili sul disco o sulla partizione selezionati sono elencate a sinistra e facendo clic con il tasto destro.

NIUBI Partition Editor

Quando si estende la partizione di sistema in Windows 2016 server, in primo luogo, controlla se c'è spazio libero in altri volumi di dati sullo stesso disK. Se sì, segui i passaggi seguenti. Altrimenti, passa alla sezione successiva.

Come estendere la partizione di sistema in Windows Server 2016 senza perdere dati:

  1. Fare clic destro D: guida e seleziona "Resize/Move Volume", trascinare bordo sinistro verso destra nella finestra pop-up, questa partizione verrà ridotta e verrà creato uno spazio non allocato sulla sinistra di esso.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su C: drive e seleziona "Resize/Move Volume"di nuovo, trascina bordo destro verso destra per combinare questo spazio non allocato.
  3. Clicchi Apply in alto a sinistra per eseguire. (Tutte le operazioni prima di questo passaggio funzionano solo in modalità virtuale.)

Se non c'è abbastanza spazio libero nella partizione contigua D, puoi ridurre qualsiasi volume non adiacente sullo stesso disco. Ma prima di aggiungere spazio non allocato all'unità C di sistema, c'è un passaggio aggiuntivo per sposta la partizione D verso destra.

Video guide

Se si utilizza qualsiasi tipo di array RAID hardware come RAID 1/5/6/10, non interrompere l'array né eseguire alcuna operazione sul controller RAID, seguire gli stessi passaggi precedenti. Non vi è alcuna differenza per estendere il volume del sistema su un array RAID o su un disco rigido fisico.

Estendi il volume di sistema con un altro disco

Se non ci sono altre partizioni sullo stesso disco, puoi farlo copia del disco di sistema a uno più grande ed estendere la partizione del sistema operativo con spazio su disco aggiuntivo.

Segui i passaggi nel video per estendere la partizione del sistema operativo in Windows Server 2016 copiando il disco:

Video guide

Se c'è un altro volume di dati sullo stesso disco, ma non c'è abbastanza spazio libero, oltre a copiare il disco di sistema su uno più grande, puoi spostare una partizione dati su un altro disco, quindi eliminalo e aggiungi il suo spazio su disco all'unità C.

3. Estendere l'unità di sistema Server 2016 in VMware / Hyper-V

Se si desidera estendere la partizione di sistema in Hyper-V/VMware che esegue Server 2016 come macchina virtuale, i passaggi sono gli stessi quando è disponibile spazio libero sullo stesso disco virtuale.

Meglio dei dischi fisici e degli array RAID, se i dischi virtuali si riempiono, è possibile espanderli direttamente.

Dopo l'espansione del disco virtuale, lo spazio aggiuntivo verrà visualizzato come Non allocato alla fine del disco originale, quindi puoi unisci questo spazio non allocato alla partizione di sistema e ad altri volumi.

In sintesi

Windows Gestione disco non può estendere la partizione di sistema Windows Server 2016 riducendo altri volumi. Sebbene si possa ottenere eliminando la partizione D adiacente, ovviamente non è una buona idea. Il modo migliore per estendere la partizione di sistema in Windows 2016 Server esegue un software di partizione affidabile. A causa della potente capacità di protezione dei dati, dell'algoritmo di spostamento rapido dei file e di altri vantaggiefit, NIUBI Partition Editor è la scelta migliore per svolgere questo compito. Scopri la tua struttura della partizione del disco del server e segui il metodo corrispondente sopra. Oltre a estendere la partizione in Windows Server 2016/2019/2022 e precedenti Server 2012/2008/2003, aiuta a fare molte altre operazioni di gestione delle partizioni del disco.

Scaricare