Come unire C e D/E Drive in Windows Server 2016

dalla Giordania, aggiornato l'27 luglio 2022

Ci sono 2 principali benefits a unire le partizioni in Windows Server 2016: ridurre il numero di partizione e espandi una partizione trasferendo spazio libero dall'altro. Questo articolo illustra come combinare unità D ed E, unire unità C ed E o unire unità C e D Windows Server 2016. Se vuoi estendere una partizione unendone un'altra, è meglio ridimensionare la partizione piuttosto che unirle insieme.

Come unire le unità D ed E in Server 2016 senza software

Se D ed E lo sono contiguo e la stesso disco, è possibile combinare l'unità da E a D senza alcun software. Windows Server 2016 Gestione disco ha no Merge Volume funzione, ma può realizzarsi indirettamente con un'altra funzione "Estendi volume".

I passaggi per unire D ed E drive in Windows Server 2016/2019/2022:

  1. Trasferire tutti i file nell'unità E su D.
  2. Stampa Windows + X insieme sulla tastiera e fare clic su Gestione disco nell'elenco.
  3. Fare clic destro E: guidare e selezionare Elimina volume.
  4. Fare clic destro D: guidare e selezionare Estendi volume.
  5. Basta fare clic Successiva a Fine nella procedura guidata di estensione del volume a comparsa windows.

È facile combinare unità D ed E in Server 2016/2019/2022 quando sono contigue, ma ci sono alcune limitazioni per unire le partizioni con Gestione disco:

Con una lunga NIUBI Partition Editor, non ci sono tali limitazioni, puoi unire 2 partizioni contigue tramite diversi clic, indipendentemente dalle partizioni NTFS o FAT32, primarie o logiche. Inoltre, non è necessario trasferire i file manualmente. I file in una partizione verranno spostati automaticamente in una cartella nella directory principale dell'altra.

Come unire le unità C e D in Server 2016 quando sono adiacenti:

  1. Scaricare NIUBI Partition Editor, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità C o D e selezionare "Merge Volume".
  2. Fare clic sulla casella di controllo davanti a entrambe le unità C e D.
  3. Fai clic su OK e torna alla finestra principale, fai clic su Apply in alto a sinistra per eseguire, fatto.

Guarda il video su come operare:

Video guide

Come unire le unità C ed E quando non sono adiacenti?

Se le unità C ed E sono contigue nel tuo server, segui i passaggi precedenti per combinare queste partizioni. Ma se le unità C ed E non sono adiacenti, nessun software può combinarle direttamente. Devi eliminare l'unità E manualmente e poi unire lo spazio non allocato all'unità C..

I passaggi per unire C ed E drive in Windows Server 2016/2019/2022:

  1. Fare clic destro E: guidare in NIUBI Partition Editor e seleziona "Elimina volume", quindi il suo spazio su disco verrà modificato in Non allocato.
  2. Fare clic destro D: guida e seleziona "Resize/Move Volume", trascina il mezzo  di questa partizione verso destra nella finestra a comparsa, lo spazio non allocato verrà spostato a sinistra.
  3. Fare clic destro C: guida e seleziona "Resize/Move Volume"di nuovo, trascina bordo destro verso destra per unire questo spazio non allocato contiguo. Ricordati di fare clic su "Apply" per avere effetto.

Video guide

Considera il ridimensionamento invece di unire le unità C e D

Se il tuo obiettivo è estendere l'unità C., non è consigliabile unire le unità C e D Windows 2016 server. C'è un metodo migliore con NIUBI Partition Editor. Puoi ridurre D, E o qualsiasi partizione sullo stesso disco per ottenere spazio non allocato, quindi aggiungere questo spazio non allocato all'unità C. In questo modo non perderai nessuna partizione. Il sistema operativo, i programmi e qualsiasi altra cosa (tranne le dimensioni) rimangono esattamente gli stessi di prima.

Guarda il video su come estendere una partizione riducendone un'altra:

Video guide

 

Se usi SSD o qualsiasi tipo di array RAID hardware, o esegui Windows server 2016 in VMware/Hyper-V, i passaggi sono gli stessi.

Meglio di altri strumenti, NIUBI Partition Editor dispone di innovative tecnologie Virtual Mode, Cancel-at-well e 1-Second Rollback per proteggere il sistema e i dati. Oltre a unire le partizioni in Windows Server 2016/2019/2003/2008/2012, aiuta a fare molte altre operazioni di gestione di dischi/partizioni.

Scaricare