Ridimensiona / Estendi partizione RAID in Windows Server 2016/ 2019 / 2022

di John, aggiornato il: 27 luglio 2022

Molti server sono integrati con un array RAID hardware. Ad esempio, RAID 1 viene utilizzato per il sistema operativo, RAID 5/10 viene utilizzato per l'archiviazione dei dati. Lo stesso con un singolo disco fisico, anche la partizione di sistema (C: drive) esaurisce lo spazio sull'array RAID. Per risolvere questo problema velocemente e facilmente, faresti meglio ridimensionare la partizione RAID con strumento sicuro. A nessuno piace ricreare le partizioni e ripristinare tutto dal backup. In questo articolo, introdurrò come ridimensionare/estendere la partizione RAID in Windows Server 2016/ 2019/2022 senza perdere dati.

Come ridimensionare la partizione RAID in Windows Server senza alcun software

Al sistema operativo e NIUBI Partition Editor, non c'è differenza se si utilizza un disco rigido fisico o un array RAID hardware. Nella maggior parte dei casi, puoi ridimensionare la partizione RAID in Windows Server 2016/2019/2022 lo stesso con la partizione del disco fisico. Non importa quale sia il tipo di RAID e la marca del controller RAID.

Quello che dovresti preoccupare è che ci sia spazio libero in qualsiasi partizione sullo stesso array RAID. Lo stesso array significa Disco 0, 1, ecc. che sono mostrati da Windows Gestione disco o NIUBI Partition Editor. Per la maggior parte dei server, c'è spazio libero in una delle partizioni virtuali RAID. In tal caso, puoi ridurlo per estendere un'altra partizione che si sta riempiendo. Se non ci sono altre partizioni virtuali o l'intero array RAID è pieno, è più completo e ne parlerò nell'ultima sezione. 

Quando c'è spazio libero sullo stesso array RAID, puoi provare Gestione disco nativa in Server 2016/2019/2022. Esso ha Riduci volume e Estendi volume funzioni per aiutare a ridimensionare la partizione NTFS senza perdere dati. Tuttavia, Gestione disco non è lo strumento migliore perché ha alcune restrizioni.

La principale carenza di Gestione disco è che può ridimensionare solo la partizione NTFS, qualsiasi altro tipo di partizione non è supportato. Inoltre, per le partizioni NTFS, Gestione disco può solo ridurlo per creare un nuovo volume. Se vuoi estendere una partizione riducendone un'altra, Gestione disco non può aiutarti. Per estendere/ridimensionare la partizione RAID in Server 2016/2019/2022, è meglio eseguire un software di partizione sicura.

Come ridimensionare/estendere la partizione RAID con un software di partizione sicura

Nella maggior parte dei server, c'è molto spazio libero in almeno una delle partizioni virtuali dell'array RAID. Puoi ridurlo per ottenere spazio non allocato e quindi aggiungerlo a un'altra partizione RAID che desideri espandere. Aprire Windows Gestione disco o NIUBI Partition Editor, vedrai se le partizioni da ridurre o estendere si trovano sullo stesso array RAID. 

Come ridimensionare / estendere la partizione RAID in Windows Server 2016/2019/2022:

  1. Scaricare NIUBI Partition Editor, fai clic con il pulsante destro del mouse su una partizione NTFS o FAT32 e seleziona "Resize/Move Volume". Trascinare entrambi i confini verso l'altro nella finestra pop-up, quindi puoi ridurre questa partizione. Se trascini bordo sinistro verso destra oppure inserisci un importo nella casella di Spazio non allocato prima, Lo spazio non allocato verrà creato a sinistra di questa partizione.
  2. Se desideri creare una nuova partizione su questo RAID, fai clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio non allocato e seleziona "Crea volume". Se vuoi ridurre D per estendere l'unità C, crea spazio non allocato a sinistra quando riduci l'unità D. Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse C:  guida e seleziona "Resize/Move Volume"di nuovo, trascina bordo destro verso destra nella finestra pop-up per combinare questo spazio non allocato contiguo.
  3. Clicchi Apply in alto a sinistra per eseguire, fatto. (Qualsiasi operazione precedente a questo passaggio funziona solo in modalità virtuale.)

Video guide

  • Se vuoi rimpicciolirti non adiacente partizione E per estendere C, c'è un passaggio aggiuntivo per spostare D a destra prima aggiunta di spazio non allocato all'unità C..
  • Indipendentemente dall'utilizzo di RAID 1/5/6/10, non interrompere l'array RAID o eseguire operazioni sul controller RAID.

Dopo aver ridimensionato la partizione RAID in Windows Server 2016/2019/2022, sistema operativo, programmi e quant'altro (tranne la dimensione della partizione) rimangono gli stessi di prima.

Come espandere l'array RAID senza perdere dati

Se non c'è spazio libero disponibile sullo stesso array RAID, cosa fare? Dipende da come è configurato il tuo RAID.

All'hardware RAID 1, Si non può aumentare le dimensioni di questo RAID sostituendolo con dischi più grandi uno per uno e ricostruendo l'array. Se lo fai, il RAID 1 manterrà le stesse dimensioni. Lo spazio aggiuntivo non verrà mostrato da Gestione disco o NIUBI Partition Editor, può essere utilizzato solo per creare un altro array con il controller RAID.

Passaggi per estendere RAID 1 in Windows Server 2016/2019/2022 con dischi più grandi:

  1. Crea un nuovo RAID 1 con 2 dischi più grandi.
  2. Fare clic destro del anteriore del RAID 1 originale e selezionare "Clone Disk".
  3. Seleziona il nuovo RAID 1 e fai clic su Avanti nella finestra successiva.
  4. Modifica la dimensione e la posizione delle partizioni nel nuovo RAID 1, a partire da ultimo partizione uno per uno.
  5. Fare clic sull'opzione per spegnere il computer dopo aver fatto clic Apply avere effetto.

Video guide

  • Al termine della copia, modifica il BIOS per l'avvio dal nuovo RAID 1.
  • Se non è possibile collegare 2 RAID contemporaneamente, è possibile copiare il vecchio RAID 1 su un disco fisico, quindi copiare il disco sul nuovo RAID.
  • Se il tuo controller RAID può ricostruire RAID 1 senza perdere dati, puoi clonare il vecchio RAID 1 su un disco più grande ed estendere le partizioni con spazio su disco aggiuntivo. Successivamente, ricostruisci RAID 1 con un altro disco più grande. 

All'hardware RAID 5, puoi aumentarne le dimensioni facilmente. Ma prima di questo, faresti meglio a controllare la marca e il modello del tuo controller RAID, confermando che ha la capacità di ricostruire RAID 5 senza perdere dati. Se sì, segui il passaggi per estendere la partizione RAID 5 Windows Server 2016/2019/2022:

  1. Sostituire con dischi più grandi o aggiungere un disco di dimensioni maggiori e ricostruire l'array.
  2. Lo spazio aggiuntivo verrà visualizzato come "Non allocato" in fine dell'array RAID originale. Quindi  combina spazio non allocato alle partizioni che si desidera espandere.

Confronto con altri strumenti, NIUBI Partition Editor è molto più sicuro e veloce grazie alla modalità virtuale, all'annullamento del pozzo, alle esclusive tecnologie di rollback di 1 secondo e all'avanzato algoritmo di spostamento dei file. Oltre a ridurre, estendere e copiare le partizioni del disco, aiuta a spostare, unire, convertire, deframmentare, nascondere, ottimizzare, cancellare partizioni, scansionare settori danneggiati e molto altro.

Scaricare